13 novembre 2008

La politica di Cuba: e Obama che?

di Mike Miqueles da Emilio Ichikawa
Il sistema politico statunitense non può credersi veramente democratico. Gli Stati Uniti sono una invenzione massonica, sopra tutti di Paul Revere, John Paul Jones e Benjamin Franklin. Il sogno americano è stato tracciato da Illuminati New World Order per ingannare il popolo e assicurare il controllo del credito alla famiglia Rothschild.

Questo è il motivo per cui più della metà dei presidenti americani sono stati massoni (Washington, Madison, Adams, Jefferson, Monroe, Jackson, Van Buren, Tyler, Polk, Taylor, Pierce, Buchanan, Johnson, Garfield, McKinley, TR, Taft, Harding, FDR, Truman, LBJ, Ford, Reagan, Clinton ed entrambi i Bush).
Altri, come Nixon, Eisenhower e Carter erano sotto il controllo dei massoni, e quelli che massoni o no, oltrepassarono la linea furono terminati. Illuminati non solo eliminò Lincoln, Garfield, McKinley e Kennedy, ma anche Harding, FDR, Harrison e Taylor. Così avvelenarono anche Buchanan, che è sopravvissuto per miracolo.

Buchanan, Harrison e Taylor iniziarono a porre le prime pietre del cammino di Illuminati-Rothschild già dalla guerra civile (1860-1865). Il commando per liquidare i politici americani contrari al dominio della Casa Rotshchild è la “Skull & Bones” (nella foto, leggi quì per saperne di più), che sotto la guida di Caleb Cushing iniziò con l’avvelenare con arsenico Harrison (4 Aprile 1841) e Taylor (9 Luglio 1850) per essersi rifiutati di annettere il Texas e la California come stati schiavisti degli Stati Uniti.

Lincoln avrebbe ottenuto l’autorizzazione del Governo per stampare $ 450 milioni per finanziare così la guerra, invece di utilizzare i crediti della banca Rotshchild.
Skull & Bones si consolidò dopo aver eliminato McKinley e portato al potere Teddy Roosvelt, che ricevette il grado 33 della massoneria divenendo così il Re di Comus.

Lo stesso succederà con Johnson, Reagan, Bush padre e figlio e Clinton.
Non per niente le ultime tre famiglie hanno governato per quasi 30 anni gli USA.

Obama sembra avere la possibilità di governare per un solo mandato, anche se è appoggiato da fazioni del KKK, bè, cosa c’è di meglio di un presidente nero per alimentare il fuoco del razzismo?

1 commento:

nino ha detto...

obama è appoggiato da fazioni del kkk? Quando lo skunk provoca allucinazioni!