14 ottobre 2012

Fidel Castro: Juanita, la sorella del comandante, smentisce la sua partenza per l'Havana

Juanita de la Caridad Castro Ruz
Juanita Castro la sorella di Fidel e Raul, residente a Miami da 48 anni, smentisce con forza le notizie diffuse dal blogger venezuelano Nelson Bocaranda, secondo le quali sarebbe in partenza per Cuba a causa dell’imminente morte del lider maximo:
“E’ completamente assurdo e mi sembra irresponsabile far circolare voci infondate, non sto preparando nessun viaggio a Cuba né ho contatti con le famiglie dei miei fratelli”.

“E’ una follia, il telefono squilla ininterrottamente con gente che mi fa la stessa domanda. In realtà in questo momento sono occupata con la campagna per la rielezione di Barack Obama, per il quale simpatizzo e che mi sembra la scelta migliore per il mio paese dal quale manco da 48 anni”.

Il blogger venezuelano ha rilanciato la notizia di alcuni siti di Miami secondo i quali Fidel non respira autonomamente ed è cerebralmente morto. Non solo, ha addirittura azzardato che secondo fonti sicure entro 72 ore, a partire da giovedì scorso, quindi entro oggi, Raul avrebbe annunciato ufficialmente la notizia della morte del fratello.

Juanita Castro ha così commentato: “E’ assurdo, non conosco questo signore e tutto il mondo sa che non sono mai andata a Cuba, nemmeno quando è morta mia sorella maggiore nel Febbraio di quest’anno”.
La sorella 79enne di Fidel non è mai tornata a Cuba da quando si è allontanata nel 1964, da allora risiede a Miami.
“Non sono contraria alle visite famigliari a Cuba”, ha aggiunto.

Juanita ha affermato che ha contatti telefonici regolari con sua sorella minore, Agustina di 74 anni che vive all’Havana. L’altro fratello Castro, Ramon, ha 88 anni e si trova in un delicato stato di salute, mentre Emma, di 77 anni, vive in Mexico e viaggia frequentemente a Cuba.

1 commento:

Anonimo ha detto...

I am curious to find out what blog platform you have
been using? I'm having some minor security problems with my latest site and I would like to find something more risk-free. Do you have any solutions?

Check out my web blog: bmi chart for Women