09 maggio 2008

Internet per tuti i cubani

Yoani Sanchez, la più famosa blogger cubana, autrice del blog Generaciòn Y, non è stata in grado di essere presente alla cerimonia Ortega y Gasset Awards, tenutasi lo scorso Mercoledì a Madrid. Non perché non avesse voluto andare, ma perché non ha ricevuto in tempo il "visto cubano" per poter viaggiare, che sarebbe dovuto essere rilasciato dall'autorità di emigrazione dell 'isola.

Come se fosse poco la sua assenza immeritata alla cerimonia di Ortega y Gasset ed in particolare il riconoscimento dei blogger di tutto il mondo in generale, il suo blog è stato bersaglio di molti attacchi dannosi.

Mancando pochi giorni alla comunità internazionle per celebrare il "Internet Day", il prossimo 17 maggio, con eventi e progetti che contribuiscono "ad aumentare la consapevolezza di Internet affinchè possa diventare una vera risorsa globale accessibile al pubblico," è' una vergogna che a Cuba non sia consentito il suo utilizzo alla grande maggioranza dei suoi abitanti.

Mentre in Paesi come Bolivia, Ecuador o Guatemala, solo per citare alcuni di quei paesi presi ad esempio dal governo cubano per alcuni aspetti che convengo al governo stesso, nel mio paese i blog sono censurati e si proibisce ai cittadini di cuba di poter sfruttare quei vantaggi che la rete delle reti e la tecnologia informatica offrono per migliorare il livello di vita del nostro popolo.

Secondo la definizione di Wikipedia, la censura è "l'uso del potere da parte dello stato o di qualsiasi organizzazione per limitare la libertà di espressione[...] La censura è un aspetto tipico delle dittature e di altri sistemi autoritari. Nei paesi democratici generalmente è meno istituzionalizzato, perchè in questi paesi si dà più importanza alla libertà di espressione". Qualunque similitudine con la situazione cubana non è pura coincidenza.

di

1 commento:

Aguaya Berlín ha detto...

Hola!!!

MUCHAS GRACIAS por tu traducción al italiano!!

Ya conoces del evento "en grande" que queremos celebrar los bloggers cubanos??? Llégate por Blogueando a Cuba y avísanos si quieres ser parte del mismo!.

Saludos desde Berlín,
AB
(Ya te pongo en mis links...)